Il maestro - Civica Filarmonica Bellinzona

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il maestro

La filarmonica
Maestro Franco Arrigoni

Franco Arrigoni classe 1961 si è diplomato in tromba con il Mo. Battagliola nel 1985 e successivamente nel 1992 in strumentazione per banda con il Mo. Pirola.
Ha frequentato diversi stage di direzione d'orchestra a fiati con Thomas Briccetti, Fulvio Creux, Hardy Martens, Franco Cesarini, Angelo Bolciaghi e Thomas V. Franschillo.

Dal 1985 è docente di educazione musicale di scuola media e dal 2003 docente di tromba presso la Scuola Media a Indirizzo Musicale di Cadorago.

Dirige l'Orchestra di Istituto composta da 70 ragazzi, ne cura il repertorio e gli arrangiamenti.
È stato presidente della Commissione Tecnica della Federazione Bande Comasche (Fe.Ba.Co) dal 2000 al 2013 e per la quale, tra il 2002 e il 2004, ha tenuto insieme ad Armando Saldarini e a Franco Cesarini tre corsi di direzione bandistica. Dal 2005 al 2014 è stato direttore stabile del Gruppo Giovani Fe.Ba.Co con il quale ha vinto il primo premio assoluto al Concorso Nazionale per bande giovanili di Costa Volpino. Con la Banda Giovanile Fe.Ba.Co si è pure classificato al secondo posto al Concorso Internazione Flicorno d'Oro di Riva del Garda.
In qualità di direttore ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali conseguendo spesso ottimi risultati.
  • il 1° posto al Concorso Regionale Lombardo di Brescia nel 1989 (3a categoria);
  • il 1° posto al Concorso Regionale Lombardo di Brescia nel 1991 (2a categoria);
  • il 1° premio con menzione al Concorso Internazionale di Strasburgo nel 1996 (2a divisione).
    • il 3° posto al Concorso Internazionale Flicorno d’Oro a Riva del Garda nel 1997 (3a categoria);
    • il 7° posto su 88 bande alla Festa Federale di Musica di Friborgo nel 2001 (2a categoria) ottenendo il miglior punteggio assoluto nell’esecuzione del brano a libera scelta.
    Con la Civica Filarmonica Bellinzona
    • il 1° premio con menzione alla Festa Cantonale della Musica di Giubiasco nel 1999 (2a categoria);
    • il 1° premio con menzione al Concorso Internazionale di Strasburgo nel 2000 (categoria "Allegro") eseguendo la “Symphonie de L’Eau” di S. Lancen ed “English Folksong Suite” di R. V. William;
    • il 3° posto su 46 bande  alla Festa Federale di Musica di Lucerna nel 2006 (2a categoria);
    • il 1° posto su 27 bande alla Festa Federale di Musica di Montreux nel 2016 (2a categoria).
    Dal 1985 al 2001
    Dal 1993 al 2006
    Dal 1994
    Dal febbraio 2004
    • ha diretto il Corpo Musicale Appianese di Appiano Gentile.
    • ha diretto la Musica Unione Novazzano.
    • dirige la Civica Filarmonica di Bellinzona.
    • è stato nominato direttore del Corpo Musicale di Cadorago.

    Ha al suo attivo composizioni e arrangiamenti per banda editi dalle principali case editrici nazionali e internazionali (Wicky, Scomegna, Robert Martin, Dicorato).
    • La composizione "Eventi" ha ricevuto il 2° premio al Concorso Nazionale di Aosta nel 1999 ed è stato il brano imposto al Concorso Bandistico di Condove nel 2001.
    • La composizione "Tema e Fuga" ha ricevuto il 2° premio (1° non assegnato) al Concorso Internazionale indetto dalla Confederazione Musicale Francese nel 2000.
    • La composizione "Piccola Suite Klezmer" ha ricevuto il 3° premio al Concorso Nazionale "Pellegrino Caso" di Vietri sul Mare nel 2002 e dè stato il brano imposto al Concorso Internazionale Vallée d'Aoste nel 2005. Fa parte dei brani da concorso nelle liste italiane, svizzere e francesi.
    • Il brano "L'anniversaire de Frère Jacques" è stato il brano imposto al Concorso Nazionale Bacchetta d'Oro di Fiuggi nel 2007 di 2a categoria.
    • Il brano "Tre più Due" è stato il brano imposto al Concorso Internazionale per Bande Giovanili di Sinnai nel 2007.
    • Il brano "Suite Appenninica" è stato il brano imposto ai seguenti concorsi: Vallée d'Aoste nel 2008, Bacchetta d'Oro nel 2009 e Flicorno d'Oro nel 2014.
    • Il brano "Silver Overture" è stato il brano imposto al Concorso Internazionale Vallée d'Aoste nel 2010.
    Il Mo Franco Arrigoni ha fatto parte di diverse commissioni d'ascolto e di giurie a concorsi nazionali e internazionali, sia in qualità di esecutore che di compositore. È stato invitato da diverse formazioni come direttore ospite, spesso come interprete delle proprie composizioni.
     
    Torna ai contenuti | Torna al menu